Privacy Policy

INFORMATIVA

ex art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (in seguito “GDPR”)

 

Gentile Signore/a,

Ti informiamo che l’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma  (di seguito “AIL”)  in qualità di Titolare del trattamento, tratterà – per le finalità e le modalità di seguito riportate – i dati personali da Te forniti al momento della donazione.

 

In particolare, AIL tratterà i seguenti dati personali:

a)      Dati anagrafici (Nome, cognome, codice fiscale e indirizzo)

b)      Contatti email e telefonici

c)      Dati bancari

 

  1. Base giuridica e finalità del trattamento.

1.1. Il trattamento anzidetto è fondato sull’obbligo legale in capo all’Associazione di procedere alla gestione operativa e all’evasione dell’ordine effettuato online e/o a distanza e agli adempimenti di legge connessi alla gestione della donazione e relativi adempimenti amministrativi, fiscali e contabili.

1.2. Il trattamento dei Tuoi dati è basato sul legittimo interesse dell’AIL a promuovere la propria mission, potendo comunque Tu in qualsiasi momento disiscriverti, ed è finalizzato a rimanere in contatto con l’Associazione attraverso l’invio di materiale cartaceo, sms, e-mail dedicate e newsletter sulle attività dell’AIL.

2. Modalità del trattamento

Il trattamento dei Tuoi dati personali è realizzato con l’ausilio di mezzi elettronici, per mezzo delle operazioni indicate all’art.4 n. 2) del GDPR e precisamente: il trattamento dei Tuoi dati personali potrà consistere nella raccolta, registrazione, organizzazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.

 

3. Obbligatorietà del conferimento

Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1.1. e 1.2 è obbligatorio per il raggiungimento delle finalità sopraelencate. Un eventuale rifiuto di fornire i dati di cui sopra comporta l’impossibilità di procedere alla donazione.

 

4. Ambito di comunicazione dei dati

Dei tuoi dati potranno venirne a conoscenza in qualità di incaricati del trattamento, personale di AIL appositamente nominato, nonché quale Responsabile le società che gestiscono le piattaforme informatiche, la società informatica che si occupa della gestione del software per l’invio delle newsletter, quella preposta alla gestione ed assistenza del gestionale e le società che si occupano di stampa materiale e corrieri.

 

5. Trasferimento dei dati all’estero.

5.1. I dati personali sono conservati anche su server ubicati extra UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili ed in particolare quelle di cui al Titolo V del GDPR.

5.2. Al di fuori delle ipotesi di cui al punto 5.1., i Tuoi dati non saranno trasferiti extra–UE

 

 

6. Periodo di conservazione dei dati

6.1. I Tuoi dati saranno conservati per il periodo necessario al conseguimento delle finalità di cui al punto 1.1. conformemente alle specifiche previsioni di legge al riguardo, e comunque non oltre 10 anni dalla donazione.  Per le finalità di cui al punto 1.2. i Tuoi dati, limitatamente agli anagrafici e a quelli telefonici ed email, saranno conservati sino a quando non intenderai disiscriverTi dal servizio.

6.2. La verifica sulla obsolescenza sui dati oggetto di trattamento rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti e trattati viene effettuata periodicamente.

 

7. Titolare del trattamento

Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma 

Via Casilina, 5

00182 Roma

privacy@ail.it

 

8. Responsabile della protezione dei dati

L’AIL ha nominato un responsabile per la protezione dei dati, i cui contatti sono:

dpo@ail.it

 

9. Diritti dell’interessato

In qualunque momento potrai conoscere i dati che Ti riguardano, sapere come sono stati acquisiti, verificare se sono esatti, completi, aggiornati e ben custoditi, chiederne la rettifica o la cancellazione ai sensi degli artt. 16 e 17 GDPR. Avrai inoltre diritto ricevere i dati personali da Te forniti e trattati con il Tuo consenso, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e di revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato relativamente al trattamento dei dati. Ai sensi dell’art. 21 GDPR, avrai il diritto di opporTi in tutto od in parte, al trattamento dei dati per motivi connessi alla Tua situazione particolare. Tali diritti possono essere esercitati attraverso specifica istanza da indirizzare tramite raccomandata – o PEC - al Titolare del trattamento. Hai inoltre il diritto di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei dati personali.

Roma, 26 giugno 2019

 

Il Titolare del Trattamento