Una camera da letto in Casa AIL

Una camera da letto in Casa AIL

Breve descrizione

Le case AIL sono luoghi di rifugio e di conforto, dove il malato e il familiare che l’accompagna sono accolti per continuare le cure in un ambiente confortevole e familiare, vicino al centro ematologico di riferimento.

Migliorare la qualità di vita dei malati e delle loro famiglie è uno degli obiettivi dell’AIL. Per questo motivo si lavora costantemente per cercare di creare strutture e servizi che vadano incontro alle necessità di chi soffre.

Il malato ematologico deve necessariamente sottoporsi a lunghe terapie che possono essere garantite soltanto da Centri di Ematologia altamente specializzati. Per il paziente che risiede lontano da questi Centri, tali terapie comportano ulteriori periodi di cura, dopo il primo periodo di ospedalizzazione. Le Case AIL  consentono di proseguire le terapie iniziate nel reparto di degenza in un ambiente protetto evitando il periodo critico del rischio di infezioni ed emorragie con il supporto della famiglia.

Ogni CASA AIL offre camera e servizio privato rispettando così l’esigenza di privacy a cui ciascun paziente e il suo familiare hanno diritto. Spazi comuni, nella maggior parte dei casi soggiorni-pranzo, terrazzi o giardini permettono tuttavia una vita di relazione, tanto più necessaria quanto più lunga e complessa è l’esperienza da condividere.

Fare colazione insieme, avere la propria intimità e i propri spazi è un grande sollievo per chi è affetto da una malattia del sangue, che richiede cure lunghe ed impegnative.

Con questo dono, la tua azienda aiuta l'AIL a coprire i costi pari all'arredo di una camera da letto in Casa AIL.

In cambio ti invieremo una lettera di ringraziamento con il dettaglio del progetto sostenuto.

Disponibilità: Disponibile

€ 600,00


Aggiungi al carrello